Commissione parlamentare di inchiesta sugli errori in campo sanitario e sulle cause dei disavanzi sanitari regionali - Resoconto di mercoledý 7 marzo 2012


Pag. 242

Mercoledì 7 marzo 2012. - Presidenza del presidente Leoluca ORLANDO.

La seduta comincia alle 14.35.

Sui lavori della Commissione.

Leoluca ORLANDO, presidente, comunica che il Presidente della Camera ha chiamato a far parte della Commissione il deputato Pippo Gianni, in sostituzione del deputato Fabio Gava, dimissionario.
Comunica altresì che, con lettera del 28 febbraio scorso, la dottoressa Anna Maria Catanoso, consulente della Commissione, ha rassegnato le proprie dimissioni dall'incarico di consulenza per motivi personali.

(La Commissione prende atto).

Leoluca ORLANDO, presidente, comunica che, in data 6 marzo 2012, una delegazione della Commissione, composta dai deputati Proietti Cosimi, Laganà Fortugno e De Nichilo Rizzoli, si è recata in visita nei presidi ospedalieri di Tivoli e Subiaco, in provincia di Roma, in relazione all'inchiesta condotta sulla situazione economico-finanziaria della sanità nella Regione Lazio, sullo stato di attuazione del relativo piano di rientro, nonché sulla rimodulazione della rete ospedaliera ed il ventilato ridimensionamento dei nosocomi oggetto di sopralluogo.

Dopo interventi dei deputati Maria Grazia LAGANÀ FORTUGNO (PD) e Francesco PROIETTI COSIMI (FLpTP), Leoluca ORLANDO, presidente, preannuncia ulteriori iniziative della Commissione a seguito della predetta missione.
Comunica inoltre che il Direttore generale della ASL 1 di Massa e Carrara ha inviato, venerdì 2 marzo 2012, un documento recante osservazioni alla Relazione sul disavanzo di tale ASL, approvata dalla Commissione il 15 febbraio scorso, sul quale ritiene opportuno un adeguato approfondimento.

La Commissione concorda.

Intervengono a più riprese i deputati Pippo GIANNI (PT), Benedetto Francesco FUCCI (PdL), Maria Grazia LAGANÀ FORTUGNO (PD) e Lucio BARANI (PdL), cui replica Leoluca ORLANDO, presidente, che invita i colleghi a proporre iniziative inerenti il calendario dei lavori della Commissione nella sede dell'ufficio di presidenza,


Pag. 243

integrato dai rappresentanti dei gruppi, che sarà convocato la prossima settimana.

Seguito dell'esame di una proposta di relazione sullo stato della sanità nella regione Liguria.
(Seguito dell'esame e rinvio).

Leoluca ORLANDO, presidente, ricorda che, nella seduta del 15 febbraio scorso, è stata depositata una prima bozza di relazione sullo stato della sanità nella regione Liguria, che è stata recentemente aggiornata sulla base di ulteriore documentazione acquisita.
Ricorda altresì che, anche a seguito della riunione dell'ufficio di presidenza, integrato dai rappresentanti dei gruppi, dello scorso 22 febbraio, il Presidente ha designato come correlatori della proposta di relazione i colleghi Zunino e Barani. Considerata l'assenza dell'onorevole Zunino, propone di rinviare il seguito dell'esame ad altra seduta.

Dopo un intervento del deputato Lucio BARANI (PdL), che illustra brevemente gli elementi documentali recentemente acquisiti, che si riserva di approfondire compiutamente d'intesa con l'altro correlatore, Leoluca ORLANDO, presidente, ringrazia i colleghi intervenuti e rinvia il seguito dell'esame alla seduta che sarà convocata per la prossima settimana.

La seduta termina alle 15.25.

N.B.: Il resoconto stenografico della seduta è pubblicato in un fascicolo a parte.