XVIII Legislatura

IX Commissione

Resoconto stenografico



Seduta n. 2 di Mercoledì 1 agosto 2018
Bozza non corretta

INDICE

Sulla pubblicità dei lavori:
De Lorenzis Diego , Presidente ... 2 

Introduzione dell'obbligo di installazione di dispositivi per prevenire l'abbandono di bambini nei veicoli chiusi. C. 646 Bergamini, C. 651 Meloni, C. 655 Foti, C. 656 De Lorenzis, C. 722 Murelli, C. 732 Gebhard e C. 997 Pizzetti (Seguito della discussione e rinvio):
De Lorenzis Diego , Presidente ... 2 
Baldelli Simone (FI)  ... 2 
De Lorenzis Diego , Presidente ... 3 
Fidanza Carlo (FDI) , relatore ... 4 
De Lorenzis Diego , Presidente ... 4  ... 4

Sigle dei gruppi parlamentari:
MoVimento 5 Stelle: M5S;
Lega - Salvini Premier: Lega;
Partito Democratico: PD;
Forza Italia - Berlusconi Presidente: FI;
Fratelli d'Italia: FdI;
Liberi e Uguali: LeU;
Misto: Misto;
Misto-MAIE-Movimento Associativo Italiani all'Estero: Misto-MAIE;
Misto-Civica Popolare-AP-PSI-Area Civica: Misto-CP-A-PS-A;
Misto-Minoranze Linguistiche: Misto-Min.Ling.;
Misto-Noi con l'Italia: Misto-NcI;
Misto-+Europa-Centro Democratico: Misto-+E-CD;
Misto-Noi con l'Italia-USEI: Misto-NcI-USEI.

Testo del resoconto stenografico
Pag. 2

PRESIDENZA DEL VICEPRESIDENTE
DIEGO DE LORENZIS

  La seduta comincia alle 9.20.

  (La Commissione approva il processo verbale della seduta precedente).

Sulla pubblicità dei lavori.

  PRESIDENTE. Ricordo che, ai sensi dell'articolo 65, comma 2, del regolamento, la pubblicità delle sedute per la discussione in sede legislativa è assicurata anche mediante la pubblicazione di un resoconto stenografico e la trasmissione attraverso impianti audiovisivo a circuito chiuso. Ne dispongo pertanto l'attivazione.

Discussione delle proposte di legge recanti Introduzione dell'obbligo di installazione di dispositivi per prevenire l'abbandono di bambini nei veicoli chiusi C. 646 Bergamini, C. 651 Meloni, C. 655 Foti, C. 656 De Lorenzis, C. 722 Murelli, C. 732 Gebhard e C. 997 Pizzetti.

  PRESIDENTE. Il calendario dei lavori reca il seguito della discussione sulle linee generali, in sede legislativa, delle proposte di legge recanti Introduzione dell'obbligo di installazione di dispositivi per prevenire l'abbandono di bambini nei veicoli chiusi. C. 646 Bergamini, C. 651 Meloni, C. 655 Foti, C. 656 De Lorenzis, C. 722 Murelli, C. 732 Gebhard e C. 997 Pizzetti.
  Il collega onorevole Baldelli ha chiesto di intervenire. Vi prego, colleghi, di essere molto sintetici.

  SIMONE BALDELLI. Grazie, Presidente. Le proposte di legge all'esame della Commissione riguardano un tema assai Pag. 3rilevante, almeno per Forza Italia. Al riguardo ricordo che la prima proposta di legge che abbiamo discusso su questo tema è stata quella dell'onorevole Bergamini nella scorsa legislatura, che fu approvata in sede legislativa nel 2016, se non vado errato, e che purtroppo – per ragioni indipendenti dalla volontà sia del primo firmatario sia del gruppo di appartenenza – rimase ferma.
  Credo che questa volta, visto che c'è la convergenza di diverse forze politiche, non cadremo nello stesso errore. Credo che sia una norma assolutamente necessaria e la convergenza di volontà agevolerà certamente il percorso legislativo, visto che la sede è quella legislativa, quindi abbiamo solo l'esigenza di approvarla rapidamente; successivamente avremo la necessità di un approfondimento tecnico per capire poi quali saranno, dal punto di vista tecnico, le misure più efficaci da prevedere, visto che abbiamo avuto già un esempio di come a questo problema si possa approcciare diversamente.
  L'ultima questione, non secondaria, che ieri il Ministro delle infrastrutture e dei trasporti Toninelli in audizione al Senato ha già fatto presente e che il sottosegretario Dell'Orco ci ha confermato in questa sede (peraltro, il sottosegretario segue da tempo il tema dei trasporti, anche da ex commissario di questa Commissione) è il fatto che c'è una disponibilità concreta del Governo a stanziare risorse finanziarie al fine di contribuire in modo concreto su questo tema.
  Gli auspici sono quindi i migliori. Grazie.

  PRESIDENTE. Dichiaro chiusa la discussione sulle linee generali.
  Colleghi, dobbiamo andare in Aula, e la Commissione deve ora adottare il testo base. Il collega Fidanza dovrebbe aver trasmesso, per le vie brevi, a tutti i capigruppo il testo base.

Pag. 4

  CARLO FIDANZA, relatore. Chiedo, anche a nome della relatrice Murelli, che venga adottato come testo base la proposta di legge C. 651 Meloni ed altri che, essendo peraltro un testo molto asciutto e snello, consentirà di poter approvare emendamenti, accogliendo tutte le proposte migliori che sono contenute nelle altre proposte di legge presentate dai colleghi.

  PRESIDENTE. Pongo in votazione la proposta dei relatori di adottare come testo base il testo della proposta di legge Meloni ed altri C. 651.

  (È approvata).

  PRESIDENTE. Comunico che, sulla base delle intese intercorse nella riunione dell'Ufficio di presidenza del 31 luglio, il termine per la presentazione di emendamenti al testo base è fissato alle ore 16 della giornata odierna.

  (Così rimane stabilito).

  Rinvio il seguito dell'esame alla seduta di giovedì 2 agosto alle ore 8.15.

  La seduta termina alle 9.25.