VI Commissione - Comunicato delle Giunte e delle Commissioni - martedì 26 gennaio 2016
CAMERA DEI DEPUTATI
Martedì 26 gennaio 2016
580.
XVII LEGISLATURA
BOLLETTINO
DELLE GIUNTE E DELLE COMMISSIONI PARLAMENTARI
Finanze (VI)
COMUNICATO
Pag. 68

ATTI DEL GOVERNO

  Martedì 26 gennaio 2016. — Presidenza del vicepresidente Paolo PETRINI. — Interviene il Sottosegretario di Stato per l'economia e le finanze Enrico Zanetti.

  La seduta comincia alle 14.

Variazione nella composizione della Commissione.

  Paolo PETRINI, presidente, comunica che la deputata Cinzia Maria Fontana e il deputato Ernesto Carbone cessano di far parte della Commissione, mentre entra a farne parte il deputato Ragosta.

Schema di decreto ministeriale per l'individuazione delle manifestazioni da abbinare alle lotterie nazionali da effettuare nell'anno 2016.
Atto n. 254.

(Seguito dell'esame, ai sensi dell'articolo 143, comma 4, del Regolamento, e rinvio).
  La Commissione prosegue l'esame dello schema di decreto, rinviato nella seduta del 20 gennaio scorso.

  Paolo PETRINI, presidente, ricorda che, nella precedente seduta di esame, il relatore, Fragomeli, ha illustrato il contenuto del provvedimento.

  Gian Mario FRAGOMELI (PD), relatore, si riserva di formulare una proposta di parere, all'esito di alcuni approfondimenti che sta svolgendo in merito alla tematica oggetto dello schema di decreto. Ritiene pertanto opportuno rinviare il seguito dell'esame ad una seduta da convocare nella giornata di domani, nel corso della quale procedere alla votazione del parere.

  Paolo PETRINI, presidente, nessun altro chiedendo di intervenire, rinvia il seguito dell'esame ad una seduta da convocare nella giornata di domani.

  La seduta termina alle 14.05.

Pag. 69

SEDE CONSULTIVA

  Martedì 26 gennaio 2016. — Presidenza del vicepresidente Paolo PETRINI. — Interviene il Sottosegretario di Stato per l'economia e le finanze Enrico Zanetti.

  La seduta comincia alle 14.05.

DL 210/2015: Proroga di termini previsti da disposizioni legislative.
C. 3513 Governo.

(Parere alle Commissioni riunite I e V).
(Seguito dell'esame, ai sensi dell'articolo 73, comma 1-bis, del Regolamento, per gli aspetti attinenti alla materia tributaria, e rinvio).

  La Commissione prosegue l'esame del provvedimento, rinviato nella seduta del 20 gennaio scorso.

  Paolo PETRINI (PD), presidente, ricorda che, nella precedente seduta di esame, il relatore, Pelillo, ha illustrato il contenuto del provvedimento.

  Michele PELILLO (PD), relatore, ritiene utile rinviare il seguito dell'esame ad altra seduta, così da poter verificare l'andamento dell'esame in sede referente del provvedimento presso le Commissioni riunite I e V. In particolare, si riserva di verificare se, nell'ambito degli emendamenti presentati dalle diverse forze politiche e dichiarati ammissibili, ve ne siano alcuni attinenti a materie di interesse della Commissione, per valutarne il contenuto anche al fine della predisposizione della sua proposta di parere sul provvedimento.

  Alessio Mattia VILLAROSA (M5S) fa presente come numerosi comuni segnalino le proprie difficoltà a rispettare il termine annuale del 21 ottobre, entro il quale sono tenuti a effettuare la trasmissione per via telematica dei regolamenti e delle delibere di approvazione delle aliquote o delle tariffe relative alla TASI, mediante l'inserimento del testo degli stessi nell'apposita applicazione del Portale del federalismo fiscale.
  Chiede pertanto al Sottosegretario se il Governo ritenga di disporre, nell'ambito del provvedimento in esame, la proroga del termine entro il quale i comuni devono espletare il predetto adempimento.

  Il Sottosegretario Enrico ZANETTI si riserva di approfondire la questione sollevata dal deputato Villarosa.

  Paolo PETRINI, presidente, nessun altro chiedendo di intervenire, rinvia il seguito dell'esame ad una seduta da convocare nella giornata di domani.

  La seduta termina alle 14.10.