CAMERA DEI DEPUTATI
Giovedì 26 giugno 2014
261.
XVII LEGISLATURA
BOLLETTINO
DELLE GIUNTE E DELLE COMMISSIONI PARLAMENTARI
Finanze (VI)
ALLEGATO

ALLEGATO

Disposizioni in materia di disciplina del prestito vitalizio ipotecario. C. 1752 Causi.

EMENDAMENTI

ART. 1.

  Sopprimerlo.
1. 1. Pesco, Villarosa, Alberti.

   Sostituire il comma 1 con il seguente:
  1. Il comma 12 dell'articolo 11-quater decies del decreto-legge 30 settembre 2005, n. 203, convertito, con modificazioni, dalla legge 2 dicembre 2005, n. 248, è abrogato.
1. 2. Pesco, Villarosa, Alberti.

  Al comma 1, capoverso comma 12, sostituire le parole: con capitalizzazione annuale di interessi e spese con le seguenti: con interesse semplice pari al Tasso Effettivo Medio Globale rilevato da Banca d'Italia per il periodo precedente alla sottoscrizione, senza capitalizzazione e non contemplabili le accezioni previste dall'articolo 1283 del codice civile.
1. 3. Pesco, Villarosa, Alberti.

  Al comma 1, capoverso comma 12, sostituire le parole: con capitalizzazione annuale con le seguenti: senza capitalizzazione annuale.
1. 4. Barbanti, Cancelleri, Pisano, Ruocco, Villarosa, Alberti, Pesco.

  Al comma 1, capoverso comma 12, sostituire le parole: superiore a 65 anni con le seguenti: superiore a 55 anni; e sostituire le parole: con capitalizzazione annuale di interessi e di spese con le seguenti: con capitalizzazione annuale semplice di interessi.
1. 5. Sottanelli.

  Al comma 1, apportare le seguenti modificazioni:
   a) al capoverso comma 12, dopo le parole: 65 anni compiuti inserire le seguenti: con la partecipazione degli eredi interessati;
   b) al capoverso comma 12-quinquies, dopo le parole: un regolamento nel quale sono inserire le seguenti: indicate le modalità di partecipazione degli eredi interessati,.
1. 6. Barbanti, Cancelleri, Pisano, Ruocco, Villarosa, Alberti, Pesco.

  Al comma 1, apportare le seguenti modificazioni:
   a) al capoverso comma 12, dopo le parole:
in un'unica soluzione può essere richiesto inserire le seguenti:, a scadenza, ovvero;
   b) al capoverso comma 12-bis, dopo le parole: modalità di rimborso graduale inserire le seguenti: del capitale,.
1. 7. Pesco, Villarosa, Alberti.

Pag. 80

  Al comma 1, capoverso comma 12-bis, primo periodo, apportare le seguenti modificazioni:
   a) sostituire le parole:
È fatta salva la volontà del finanziato di concordare con le seguenti: È fatto obbligo al finanziatore, su richiesta del soggetto finanziato, di accettare;
   b) dopo le parole: al momento della stipulazione del contratto inserire le seguenti: ovvero dopo il verificarsi degli eventi di cui al comma 12;
   c) dopo le parole: degli interessi inserire le seguenti: e dopo il verificarsi degli eventi di cui al comma 12 con applicazione della capitalizzazione annuale semplice degli interessi.
1. 8. Sottanelli.

  Al capoverso comma 12-bis, apportare le seguenti modificazioni:
   a) dopo le parole: modalità di rimborso graduale inserire le seguenti: del capitale,;
   b) sostituire le parole: prima del con le parole: fino al,;
   c) sopprimere le parole: sulla quale non si applica la capitalizzazione annuale degli interessi.
1. 9. Pesco, Villarosa, Alberti.

  Al capoverso comma 12-bis dopo le parole: modalità di rimborso graduale inserire le seguenti: del capitale.
1. 10. Pesco, Villarosa, Alberti.

  Al comma 1, sostituire il capoverso comma 12-ter con il seguente: 12-ter. Ai fini dell'applicazione della disciplina prevista dagli articoli 15 e seguenti del decreto del Presidente della Repubblica 29 settembre 1973, n. 601, e successive modificazioni, non rileva la data di rimborso del prestito vitalizio ipotecario.
1. 11. Carella.

  Al comma 1, capoverso comma 12-ter, sopprimere le parole: , indipendentemente dalla data di rimborso del finanziamento.
1. 12. Pesco, Villarosa, Alberti.

  Al comma 1, capoverso comma 12-quater, primo periodo apportare le seguenti modificazioni:
   a) dopo le parole:
su immobili residenziali inserire le seguenti: , anche ove il finanziato non ha posto la propria residenza e su ogni altro bene immobile di proprietà del finanziato,;
   b) sostituire il terzo periodo con il seguente: Trascorsi ulteriori diciotto mesi senza che sia stata perfezionata la vendita, viene preso a riferimento il valore commerciale dedotto dalla banca dati delle quotazioni immobiliari dell'Agenzia delle entrate, fino al perfezionamento della vendita dell'immobile.
1. 13. Sottanelli.

  Al comma 1, capoverso Art. 12-quater, dopo il primo periodo, inserire il seguente: Al verificarsi della morte del finanziato, gli eredi possono sostituirsi nel pagamento del debito residuo da rimborsare.

  Conseguentemente, al medesimo capoverso comma 12-quater, secondo periodo, dopo le parole: dal verificarsi degli eventi di cui al comma 12 inserire le seguenti: o entro cinque anni dal verificarsi della condizione di cui al precedente periodo.
1. 14. Pesco, Villarosa, Alberti.

  Al comma 1, capoverso comma 12-quater, dopo il primo periodo inserire il seguente: L'ipoteca di primo grado a garanzia del finanziamento di cui al comma 12 non può essere iscritta contemporaneamente Pag. 81su più immobili di proprietà del finanziato.
1. 15. Barbanti, Cancelleri, Pisano, Ruocco, Villarosa, Alberti, Pesco.

  Al comma 1, capoverso comma 12-quater sostituire le parole: dodici mesi, ovunque ricorrano, con le seguenti: ventiquattro mesi,.
1. 16. Pesco, Villarosa, Alberti.

  Al comma 1, capoverso comma 12-quater, apportare le seguenti modificazioni:
   a) al secondo periodo, sostituire le parole: vende l'immobile ad un valore pari a quello di mercato, determinato da un perito indipendente incaricato dal finanziatore, con le seguenti: ha il potere di espropriare l'immobile ipotecato ai sensi dell'articolo 2808 del codice civile.
   b) conseguentemente, sopprimere il terzo periodo.
1. 17. Pesco, Villarosa, Alberti.

  Al comma 1, capoverso comma 12-quater, secondo periodo, sostituire le parole: vende l'immobile con le seguenti: inoltra agli eredi richiesta di vendita degli immobili.
1. 18. Pesco, Villarosa, Alberti.

  Al comma 1, capoverso comma 12-quater, secondo periodo, dopo le parole: incaricato dal finanziatore, inserire le seguenti: nominato d'accordo dalle parti,.
1. 19. Barbanti, Cancelleri, Pisano, Ruocco, Villarosa, Alberti, Pesco.

  Al comma 1, capoverso comma 12-quater, apportare le seguenti modificazioni:
   a) al terzo periodo sostituire le parole: dodici mesi, con le seguenti: diciotto mesi;
   b) al quarto periodo sostituire le parole: dodici mesi, con le seguenti: diciotto mesi.
1. 20. Barbanti, Cancelleri, Pisano, Ruocco, Villarosa, Alberti, Pesco.

  Al comma 1, capoverso comma 12-quater, terzo periodo sostituire le parole 15 per cento con le seguenti: 5 per cento.
1. 21. Barbanti, Cancelleri, Pisano, Ruocco, Villarosa, Alberti, Pesco.

  Al comma 1, capoverso comma 12-quater, terzo periodo, sostituire le parole. 15 per cento con le seguenti: 10 per cento.
1. 22. Barbanti, Cancelleri, Pisano, Ruocco, Villarosa, Alberti, Pesco.

  Al comma 1, sopprimere il capoverso comma 12-quinquies.
1. 23. Pesco, Villarosa, Alberti.

  Al comma 1, sostituire il capoverso comma 12-quinquies con il seguente:
  12-quinquies. Il Ministro dello sviluppo economico adotta, entro tre mesi dalla data di entrata in vigore della presente disposizione, con proprio decreto, un regolamento nel quale sono stabilite le regole per l'offerta dei prestiti vitalizi ipotecari, tenendo conto anche dei seguenti parametri:
   1) il tasso IRS del finanziamento preso a riferimento non può essere superiore al due per cento con l'aggiunta di uno spread non superiore al tre per cento;
   2) la stima dell'importo finanziabile è effettuata da un perito immobiliare indipendente scelto di comune accordo tra il finanziatore ed il finanziato;
   3) l'importo minimo finanziabile non può essere inferiore al cinquanta per cento del valore dell'immobile, fatto salvo il Pag. 82minor importo richiesto dal finanziato, indipendentemente dall'età del finanziato stesso;
   4) la penale per l'eventuale rimborso anticipato del finanziamento non può essere superiore all'uno per cento dell'importo rimborsato e non è applicata nessuna penale se il rimborso anticipato avviene trascorsi venti anni dal finanziamento;
   5) il mandato a vendere conferito dal datore d'ipoteca al finanziatore può essere esercitato solo dopo quanto previsto al comma 12;
   6) le spese di perizia, le commissioni di istruttoria, le spese notarili, l'imposta sostitutiva, e gli eventuali costi per il reperimento di documentazione necessaria all'istruttoria, sono a carico del finanziatore. Detti costi non possono essere addebitati in alcun modo al finanziato. Restano a carico del finanziato le spese di assicurazione relative alla copertura di: incendio, eventi catastrofali e terremoto dell'immobile e le commissioni di gestione annuale;
   7) l'iscrizione ipotecaria non può essere superiore al duecento per cento del valore di perizia dell'immobile ipotecato;
   8) possono essere finanziati gli immobili di valore non inferiore a cinquanta mila euro;
   9) il finanziamento può essere concesso per gli immobili non gravati da altra ipoteca, salvo non venga cancellata;
   10) il finanziamento può essere erogato in unica soluzione ovvero con erogazioni periodiche d'importo fisso sulla base dell'importo finanziato, anche, con cadenza mensile su richiesta del finanziato ed indipendentemente dall'età del finanziato stesso;
   11) le imposte previste per il finanziamento restano ad esclusivo carico del finanziatore senza che questi possa addebitarle in alcun modo al finanziato;
   12) il finanziato può locare od affittare l'immobile finanziato, previa autorizzazione del finanziatore;
   13) il finanziato può adibire od utilizzare l'immobile finanziato per proprie attività lavorative;
   14) il finanziato può vendere l'immobile finanziato e rimborsare il finanziamento ricevuto in unica soluzione ovvero mediante ventiquattro rate, con l'applicazione della penale prevista al punto 4.;
   15) la perdita significativa del valore dell'immobile a causa di distruzione del bene o deterioramento che ne comporti la non utilizzabilità ovvero la morte del finanziato può giustificare la richiesta del finanziatore di rimborso del finanziamento integrale o residuo, al netto degli importi liquidati da eventuali apposite coperture assicurative sul bene oggetto del finanziamento ovvero sulla vita del finanziato ovvero sul recupero finanziario del bene venduto oggetto del finanziamento.
1. 24. Sottanelli.

  Al comma 1 comma capoverso comma 12-quinquies, dopo le parole: della presente disposizione, inserire le seguenti: e previa consultazione dell'Associazione Bancaria Italiana e delle Associazioni dei consumatori; e aggiungere in fine, le parole: e con il quale garantire trasparenza e certezza dell'importo oggetto del finanziamento, dei termini di pagamento, degli interessi e di ogni altra spesa dovuta.
1. 25. Barbanti, Cancelleri, Pisano, Ruocco, Villarosa, Alberti, Pesco.