CAMERA DEI DEPUTATI
Giovedì 18 novembre 2010
401.
XVI LEGISLATURA
BOLLETTINO
DELLE GIUNTE E DELLE COMMISSIONI PARLAMENTARI
Affari sociali (XII)
COMUNICATO
Pag. 75

INTERROGAZIONI A RISPOSTA IMMEDIATA

Giovedì 18 novembre 2010. - Presidenza del presidente Giuseppe PALUMBO - Interviene il sottosegretario di Stato per la salute Eugenia Maria Roccella.

La seduta comincia alle 14.10.

Giuseppe PALUMBO, presidente, ricorda che, ai sensi dell'articolo 135-ter, comma 5, del regolamento, la pubblicità delle sedute per lo svolgimento delle interrogazioni a risposta immediata è assicurata anche tramite la trasmissione attraverso l'impianto televisivo a circuito chiuso. Dispone, pertanto, l'attivazione del circuito.

5-03831 Binetti: Misure per la prevenzione, la cura e il monitoraggio del diabete giovanile nelle scuole e per la riqualificazione della figura del medico scolastico.

Paola BINETTI (UdC) illustra l'interrogazione in titolo, sottolineando il nesso esistente tra le abitudini alimentari nell'infanzia e la diffusione del diabete giovanile. Evidenzia, altresì, l'opportunità di riqualificare il ruolo del medico scolastico, che attualmente è chiamato a svolgere una funzione quasi esclusivamente burocratica.

Pag. 76

Il sottosegretario Eugenia Maria ROCCELLA risponde all'interrogazione in titolo nei termini riportati in allegato (vedi allegato 1).

Paola BINETTI (UdC), replicando, si dichiara parzialmente soddisfatta, rilevando, in particolare, come l'esistenza del problema richiamato nell'atto di sindacato dimostri che il servizio attualmente offerto dalle aziende sanitarie locali non è pienamente adeguato. Ritiene, inoltre, che sia opportuno interrogarsi sul possibile nesso tra la sostanziale scomparsa della figura del medico scolastico e la problematica descritta nella sua interrogazione.

5-03832 Miotto e Burtone: Interventi a sostegno del servizio di pubblica utilità svolto dagli informatori scientifici del farmaco.

Giovanni Mario Salvino BURTONE (PD) illustra l'interrogazione in titolo, sottolineando la funzione sociale svolta dagli informatori scientifici del farmaco, nonché il grave problema occupazionale richiamato nell'atto di sindacato.

Il sottosegretario Eugenia Maria ROCCELLA risponde all'interrogazione in titolo nei termini riportati in allegato (vedi allegato 2).

Giovanni Mario Salvino BURTONE (PD), replicando, si dichiara del tutto insoddisfatto, ricordando come le industrie farmaceutiche in questione beneficino spesso di contributi pubblici per la ricerca e come alcune di esse scompaiano dopo aver ricevuto detti contributi. Ritiene, pertanto, che il Governo e l'AIFA dovrebbero vigilare con maggiore attenzione su tali aziende. Sottolinea, infine, il grave disagio sociale dei lavoratori colpiti dai licenziamenti decisi da tali aziende.

5-03829 D'Anna: Ritardo nella trasmissione del parere espresso dal Consiglio superiore di sanità sulle competenze dei biologi in materia di nutrizione.

Vincenzo D'ANNA (PdL) illustra l'interrogazione in titolo, volta ad acquisire informazioni sulle ragioni della mancata trasmissione agli interessati del parere reso dal Consiglio superiore di sanità sulle competenze dei biologi in materia di nutrizione.

Il sottosegretario Eugenia Maria ROCCELLA risponde all'interrogazione in titolo nei termini riportati in allegato (vedi allegato 3).

Vincenzo D'ANNA (PdL), replicando, si dichiara parzialmente soddisfatto. Rileva, quindi, come anche dalla risposta del rappresentante del Governo emerga, tra l'altro, la necessità di una semplificazione del quadro normativo. Ritiene, inoltre, che non abbia senso la decisione di non rendere noto il parere del Consiglio superiore di sanità, la conoscenza del quale sarebbe di grande utilità per i soggetti interessati.

5-03830 Palagiano: Istituzione di un registro dei tumori in tutte le regioni, con particolare riferimento alla regione Campania.

Antonio PALAGIANO (IdV) illustra l'interrogazione in titolo, evidenziando come l'emergenza legata ai rifiuti nella regione Campania ponga gravissimi problemi di ordine sanitario con riferimento, in particolare, alle patologie oncologiche.

Il sottosegretario Eugenia Maria ROCCELLA risponde all'interrogazione in titolo nei termini riportati in allegato (vedi allegato 4).

Antonio PALAGIANO (IdV), replicando, si dichiara del tutto insoddisfatto. Osserva, infatti, che, sebbene i fatti riportati nella risposta del rappresentante del Governo siano in parte veri, le discariche legali in Campania sono, spesso, assai simili a quelle abusive, a causa dello sversamento incontrollato di rifiuti pericolosi in anni precedenti all'effettuazione dei controlli attualmente previsti. Sottolinea, altresì, come i registri dei tumori esistenti non

Pag. 77

coprano interamente il territorio regionale e come i dati riferiti nella risposta del Governo appaiano parziali e incompleti alla luce degli studi effettuati dal CNR. Ricorda, inoltre, come la stessa Protezione civile abbia definito significativa la correlazione tra i siti in cui vengono sversati o trattati rifiuti e le patologie di natura oncologica. Invita, infine, il Governo ad assumere le opportune iniziative nei confronti delle autonomie territoriali, affinché i registri dei tumori siano presenti ed efficienti in tutto il territorio nazionale.

Giuseppe PALUMBO, presidente, dichiara concluso lo svolgimento delle interrogazioni all'ordine del giorno.

La seduta termina alle 14.45.

COMITATO RISTRETTO

Giovedì 18 novembre 2010.

Disposizioni in materia di assistenza psichiatrica.
C. 919 Marinello, C. 1423 Guzzanti, C. 1984 Barbieri, C. 2065 Ciccioli, C. 2831 Jannone, C. 2927 Picchi, C. 3038 Garagnani e C. 3421 Polledri.

Il Comitato ristretto si è riunito dalle 14.45 alle 14.55.

AVVERTENZA

Il seguente punto all'ordine del giorno non è stato trattato:

COMITATO RISTRETTO

Modifiche alla legge n. 281/1991, in materia di animali di affezione e prevenzione del randagismo C. 1172 Santelli e Ceccacci Rubino, C. 1236 Mancuso, C. 1319 Tortoli, C. 1370 Alessandri, C. 2359 Anna Teresa Formisano e Drago, C. 586 Compagnon, C. 1565 Mancuso, C. 1589 Livia Turco e Viola, C. 2343 Farinone e C. 2405 Minardo.