stampa
Legislatura XVII

Proposta emendativa 21.092. in V Commissione in sede referente riferita al C. 4127-bis

Proposta emendativa pubblicata nel Bollettino delle Giunte e Commissioni del 21/11/2016  [ apri ]
21.092.
inammissibile

  Dopo l'articolo 21 aggiungere il seguente:

Art. 21-bis.

  1. Al fine di consentire il completamento del Programma Grandi Stazioni ovvero la realizzazione di ulteriori opere funzionali a rendere il programma di cui trattasi più aderente alle mutate esigenze dei contesti urbani nei quali si inseriscono, il CIPE, su proposta del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, nel rispetto degli equilibri di finanza pubblica, con apposita delibera individua le risorse annuali effettivamente disponibili, al netto di eventuali obblighi giuridicamente vincolanti, di cui alle Delibere n. 10 del 14 marzo 2003, n. 63 del 25 luglio 2003, n. 129 del 6 aprile 2006, n. 61 del 22 luglio 2010, n. 2 del 20 gennaio 2012 e n. 20 del 23 marzo 2012, provvede alla loro revoca e, contestualmente all'approvazione dei relativi progetti, anche di variante, assegna fino al 50 per cento di tali risorse, in favore di Grandi Stazioni Rail S.p.A. Un importo non superiore a 100 mila euro a valere sulle somme a disposizione nell'ambito del quadro economico complessivo del Programma è destinato alla copertura degli oneri per l'effettuazione di apposite verifiche presso i cantieri delle opere da parte del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti.

Il Governo