stampa
Legislatura XVII

Proposta emendativa 2.6. in VII Commissione in sede referente riferita al C. 4080

Proposta emendativa pubblicata nel Bollettino delle Giunte e Commissioni del 26/10/2016  [ apri ]
2.6.

  Al comma 1, sostituire la lettera m) con la seguente:
   m) «sala d'essai»: le sale cinematografiche il cui titolare, con propria dichiarazione, si impegna per un periodo non inferiore a due anni a proiettare film d'essai ed equiparati per almeno il 70 per cento dei giorni di effettiva programmazione cinematografica annuale. La quota di programmazione è ridotta del 50 per cento per le sale e multisale con meno di cinque schermi ubicate in comuni con popolazione inferiore a quarantamila abitanti. All'interno della suddetta quota almeno la metà dei giorni di programmazione deve essere riservata alla proiezione di film di produzione italiana o dei Paesi dell'Unione europea.