stampa
Legislatura XVII

Proposta emendativa 18.02. in VII Commissione in sede referente riferita al C. 4080

Proposta emendativa pubblicata nel Bollettino delle Giunte e Commissioni del 26/10/2016  [ apri ]
18.02.

  Dopo l'articolo 18 aggiungere il seguente:

Art. 18-bis.
(Credito d'imposta a favore delle imprese che operano nella post-produzione cinematografica o audiovisiva attraverso laboratori e sale di doppiaggio, di sincronizzazione e di missaggio).

  1. Al fine di riconoscere, promuovere e tramandare l'alto valore storico della scuola di doppiaggio italiana, alle imprese ed alle società, anche in forma di cooperative, che organizzano corsi professionali di doppiaggio, anche attraverso la gestione di centri sperimentali di doppiaggio per edizioni multilingue di opere italiane e straniere, con annessi laboratori e sale di doppiaggio, di sincronizzazione e di missaggio, è riconosciuto un credito d'imposta, a decorrere dall'anno 2017, in misura pari al 25 per cento delle relative spese sostenute e, comunque, entro un limite massimo, per ciascuna impresa, di 3 milioni di euro in ragione annua.
  2. All'articolo 37, comma 4-bis, del decreto del Presidente della Repubblica 22 dicembre 1986, n. 917, l'ultimo periodo è soppresso.